A. Bonus pubblicità 2020

Bando e finalità

Dal 2018 è stato istituito un credito d’imposta per le imprese, i lavoratori autonomi e gli enti non commerciali in relazione agli investimenti pubblicitari incrementali. Il decreto Rilancio (decreto-legge 19 maggio 2020, n. 34) ha previsto, per il solo anno 2020, che il credito d’imposta sia concesso nella misura unica del 50 per cento del valore degli investimenti effettuati (quindi senza il requisito di aumento degli investimenti)

Beneficiari

Imprese e lavoratori autonomi

Modalità e tempistiche

Dal 1 al 30 Settembre 2020 (per gli investimenti pubblicitari 2020) attraverso i servizi telematici dell’Agenzia delle Entrate la comunicazione, dal 1. al 31 gennaio poi la dichiarazione sostitutiva relativa agli investimenti realizzati.

Spese Ammissibili

Campagne pubblicitarie su stampa anche online, e sulle emittenti televisive e radiofoniche, con eccezione della Tv di Stato.

Tipologia di contributo e stanziamento

Credito d’imposta del 50% spese del 2020 utilizzabile a partire dall’accettazione della domanda.

32,5 milioni di euro, in caso di superamento potrà essere previsto un riparto proporzionale.

Altre Informazioni

Informazioni sul sito dell’Agenzia delle Entrate

 B. BANDO MARCHI+3 2020

Bando e finalità

Programma di agevolazioni alle imprese per favorire la registrazione di marchi dell’unione europea e internazionali- Marchi+3. I termini sono stati riaperti.

Beneficiari

PMI – Piccole e Medie imprese con sede legale ed operativa in Italia,

Modalità e tempistiche

Apertura sportello 30 Settembre 2020 fino ad esaurimento fondi (probabilmente poche ore dall’apertura!).

Spese Ammissibili

Misura A – Registrazione di marchi dell’Unione Europea presso EUIPO attraverso l’acquisto di servizi specialistici

Misura B – Registrazione di marchi internazionali presso OMPI attraverso l’acquisto di servizi specialistici

  • Progettazione del marchio
  • Assistenza per il deposito
  • Ricerche di anteriorità
  • Assistenza legale per la registrazione
  • Tasse di deposito o di registrazione

Tipologia di contributo e stanziamento

Fondo perduto fino all’80% (90% per USA o CINA).

Ciascuna impresa può presentare più richieste di agevolazione, sia per la Misura A sia per la Misura B, fino al raggiungimento del valore complessivo di € 20.000,00.

Il bando ha uno stanziamento di 4 Milioni di Euro

Altre Informazioni

Informazioni sul sito del MISE