Interessante novità per artigiani e microimprese in Lombardia: il 5 marzo aprirà un bando di sei milioni di euro finalizzato al miglioramento dei loro processi produttivi.

Si tratta di un contributo a fondo perduto fino al 40% delle spese ammissibili, limite massimo 30.000 euro.

L’investimento minimo è 15.000 euro e la valutazione terrà anche conto della presentazione cronologica delle proposte allo sportello.

Chi può partecipare?

  • micro o piccole impresa con riferimento all’Allegato I del Regolamento UE 651/2014, del 17 giugno 2014;
  • avere almeno una sede operativa o un’unità locale in Lombardia;
  • essere iscritte al Registro Imprese;
  • avere una storia imprenditoriale di almeno 24 mesi al momento della presentazione della domanda;
  • non rientrare nel campo di esclusione di cui all’art.1 del Reg. (CE) 1407/2013 (de minimis);
  • non essere in concordato, fallimento, amministrazione controllata, etc…
  • avere soci, amministratori e legali rappresentanti non gravati da provvedimenti di sospensione o divieto;
  • svolgere un’attività di carattere artigianale, manifatturiero o edile;

La domanda di partecipazione va presentata esclusivamente online attraverso la piattaforma informativa Bandi online all’indirizzo www.bandi.servizirl.it a partire dalle ore 12:00 del 5 marzo 2019 ed entro le ore 12:00 del 10 aprile 2019 compilando l’apposita modulistica disponibile on line.

Per assistenza tecnica sull’utilizzo del servizio on line della piattaforma Bandi online scrivere a bandi@regione.lombardia.it o contattare il numero verde 800.131.151 attivo dal lunedì al sabato escluso festivi dalle ore 10:00 alle ore 20:00. Per informazioni e segnalazioni relative al bando: bandoFABER@finlombarda.it.

Partecipare a bandi di questo tipo non è sempre agevole per le piccole imprese ma certamente si tratta di un’opportunità ulteriore per raccogliere fondi per lo sviluppo.

Sovente è proprio il cash flow e la disponibilità di denaro per gli investimenti a bloccare la crescita delle microimprese.

Occorre quindi prestare attenzione a possibilità come questa, magari seguendo anche il nostro Blog!