Nel ciclo di vita di una micro impresa o di un negozio possono capitare anche momenti di difficoltà: capiamo oggi come rilanciare un’attività di questo tipo.

Il primo passo è fare chiarezza: serve ripartire da un piano, serve una ridefinizione degli obiettivi.

Nel caso di micro aziende è spesso il caos e la mancanza totale di organizzazione (e di ogni supporto informatico, vedi un software ad hoc per la gestione finanziaria) a causare i problemi maggiori.

Le fasi del rilancio di una micro azienda in difficoltà sono sostanzialmente cinque. Vediamole insieme.

 

Reperire le risorse per finanziare il rilancio

Il punto di partenza è trovare le risorse per fare il punto della situazione assoldando per esempio un consulente, pagando eventuali pendenze con il fisco, gestendo questioni legali, etc…

 

Identificare i motivi delle difficoltà

Il secondo step parte da una presa di coscienza: occorre dire basta all’identificazione di colpe esterne (tassazione elevata, congiuntura economica, etc…) per procedere con un esame delle motivazioni “interne”. Spesso le difficoltà delle micro imprese nascono da errate strategie o dalle totale mancanza delle stesse. Senza dimenticare l’assenza di politiche di marketing.

 

Verificare la situazione economica e finanziaria

Occorre analizzare lo status del conto economico, le marginalità, i fatturati, gli andamenti.

In questo step, così come in tutte le situazioni successive, è opportuno dotarsi di strumenti di supporto, come ad esempio Zillions.

 

Costruire il piano di rilancio

Dopo avere identificato i problemi e le cause dei rovesci della micro impresa è giunto il momento di costruire il piano di rilancio.

Occorre darsi obiettivi realistici e misurabili.

Occorre definire, scrivere e poi mettere in atto una vera strategia.

Includendo anche azioni di marketing su scala locale.

 

Monitorare le risultanze del piano

La messa in opera del piano non può prescindere dal monitoraggio costante dello stesso. I numeri, le risultanze, i passi avanti vanno analizzati al di correggere eventualmente in corso la strategia. Anche in questo step uno strumento come Zillions può rivelarsi fondamentale.