IVA mancante in Europa (VAT Gap) – €140 miliardi mancanti nel 2018, potenzialmente in aumento nel 2020 

Come riportato dal report uscito recentemente le nation della comunità Europe Hannovers person circa 140 miliardi in IVA (VAT Gap) nel 2018 che corrispondo al 11% dell’IVA totale.

Questo misura la differenza di quello che ci si aspetta e quanto viene incassato. Anche se ancora molto alto è in diminuzione, ma ci si aspetta un aumento fino a 164 miliardi nel 2020 dovuti agli effetti del coronavirus.

Che cosa è il VAT Gap?

Gli stati membri perdono miliardi di IVA per diversi motivi

  • evasione fiscale
  • sistemi di esazione inadeguati
  • insolvenze
  • fallimenti
  • previsioni sbagliate

Il VAT Gap è la differenza di quanto gli stati si aspettano di VAT (IVA) e quanto riescono tecnicamente a incassare.

Quali nazioni hanno i valori più alti?

Romania con 33,8$, Grecia con 30,1% e Lituania con 25,9% sono le nazioni con il GAP più alto. Il GAP più piccolo Svezia con 0,7%, Croazia con 3,5% e Finlandia con 3,6%.

In termini assoluti i valori più alti sono di Italia con 35,4 miliardi, UK con 23,5 miliardi e Germania con 22 miliardi.

Come detto i valori e le differenze non sono dovuti esclusivamente a evasione. In generale questa è comunque una misura dell’efficenza e risultati delle amministrazioni fiscali nazionali.

Il Fact Sheet della UE si può trovare a questo link.