Gestire il denaro, il risparmio e gli investimenti. Non è qualcosa che spetta solo ai magnati, c’è posto per tutti nel variegato universo dell’economia.

Abbiamo selezionato 6 libri utili a conoscere  meglio questi argomenti. E magari a metterli in pratica!

Pensa e arricchisci te stesso

Correva l’anno 1937 e Napoleone Hill ci stava per regalare un libro di economia finanziaria che non avrebbe mai perso lo smalto. L’argomento chiave è come migliorare la propria situazione economica. Tutto nasce dalla predisposizione mentale, secondo Hill. Pensare diversamente aiuta ad attrarre ricchezza, intesa come moltissime cose in realtà: non solo denaro. Quindi leggere questo libro significa ribaltare la propria ordinaria visione della faccenda, sei pronto a capire che l’economia non è solo uno scambio di denaro ma molto di più? Una lettura necessaria per porre le basi di un nuovo modo di pensare, agire e fare finanza, che abbia un radicamento profondo nella persona e anche un’etica capace di costruire una prosperità positiva per tutti.

L’uomo più ricco di Babilonia

George Clason è il nome dell’autore. Cosa c’entra l’Antica Babilonia con l’educazione finanziaria. Come mai dobbiamo leggere un libro scritto nel 1926 per comprendere come funziona l’economia odierna. Un motivo c’è ed è semplice da intuire. Clason ci parla dei meccanismi di risparmio e della finanza personale, delle sette regole dei soldi che ti consentono di guadagnare in modo stabile e di toccare con mano la realizzazione su più livelli. I racconti babilonesi sono solo lo spunto per attingere a una saggezza antica in grado di racchiudere un insegnamento profondo, che va oltre il tempo e lo spazio.

The compound effect

Forse fino a qualche anno fa non l’avresti mai detto che saresti arrivato ad avere così tanta voglia di leggere e tra l’altro di leggere libri di finanza personale, di economia e di altri temi così apparentemente complessi. Darren Hardy, l’autore di questo libro ci parla dei benefici di quelle piccole ma grandi scelte che dobbiamo compiere nel quotidiano. La nostra vita, se osservata da un certo punto di vista, può essere vista come un flusso economico, di cui non abbiamo la responsabilità e che possiamo modificare positivamente. I nostri obiettivi sono il guadagno maggiore che possiamo incassare nella vita, ottenere il raggiungimento di questi obbiettivi è il vero successo nella vita di un uomo.

Soldi. Domina il gioco

Tony Robbins ci regala un libro diverso dagli altri. Un vero e proprio manuale di educazione finanziaria, il cui sottotitolo è: sette semplici passi per la libertà finanziaria. Tony Robbins non può sfuggire a nessuno, né allo studente alle prese con il primo anno del corso di laurea in economia, né al curioso, né all’esperto. I soldi possono apportare molta bellezza e abbondanza nella vita di un uomo, ma possono anche essere una trappola, una scusa per restare incastrati in pessime dinamiche, difficili da spezzare. Qui Robbins ci spiega come non farsi dominare ai soldi, giocando con gli investimenti e utilizzando trucchi particolarmente intelligenti.

I will teach you to be Rich

Dietro questo straordinario libro troviamo Ramit Sethi. Se hai già bazzicato la produzione di libri di educazione finanziaria allora sia di chi stiamo parlando: un’istituzione. Non male, davvero. Questo libro è strategico per due motivi: in primis perché ti sarà utile per la tua carriera, in seconda battuta perché farà di te un uomo migliore, non perché avrai la capacità di risparmiare e investire come non hai fatto mai, ma perché ti darà l’idea di aver acquisito quel tot di intelligenza in più su un tema complicato che spesso corrisponde a una sensazione impagabile di stima verso sé stessi. Una sensazione virtuosa che attrae intorno a te situazioni positive e fortunate.

The behavior gap: simple ways to stop doing dumb things with money

L’ultimo volume della nostra lista l’ha scritto il grande Carl Richards. Un grande personaggio che si è speso per scrivere questo libro soprattutto per chi si trova all’inizio in questo fantastico percorso. Ci parla soprattutto di comportamenti e comportamenti non funzionali a quello che desideriamo raggiungere e creare attraverso i nostri piani finanziari. Leggere questo libro di finanza ci permette di non commettere errori. Dentro trovi psicologia e analisi del comportamento, due discipline e approcci che rendono l’economia ancora più efficace.