Diventare ricchi non è solo questione di fare tanti soldi ma di gestire meglio quelli che già si posseggono.
Tom Corley, autore di “Rich Kids: How to Raise Our Children to Be Happy and Successful in Life”, ha la ricetta giusta.

Tutto parte dalla regola dell’80:20. Basta vivere all’80% di quello che si guadagna e risparmiare il 20 restante.
Semplice, no?

In realtà, secondo Corley, è molto più facile di quello che sembra. Ed è vero.

Ogni mese bisogna mettere via il 20% di ciò che si percepisce ed imparare, step by step, a vivere dell’80% rimanente.
Con questa regola si diventa ricchi ben prima dell’età della pensione – precisa l’Autore.

Corley è un esperto: lavora come financial planner ed accountant e ha condotto un’analisi approfondita su 233 individui danarosi insieme con altre 128 persone dal reddito basso.

Lo studio è durato 5 anni e gli ha insegnato che la ricchezza non dipende da quanto si guadagna/produce ma da quanto si risparmia.

Quali sono i suggerimenti principali di Corley?

• Non spendere più del 25% dello stipendio per la casa, sia che si tratti di un affitto o di un mutuo
• Non spendere più del 10% in divertimenti vari. Per tagliare i costi occorre sospendere gli abbonamenti a riviste o servizi di streaming poco utilizzati. E preferire se possibile una cena e un bicchiere di vino a casa piuttosto che aperitivi o cene fuori.
• Non spendere più del 5% in auto. Non accendere mai dei leasing: bisogna comprare sempre la propria auto e mantenerla in buone condizioni.
• Stare lontani dalle carte di debito: per coloro che ne abusano, si tratta della prova che si sta vivendo al di sopra delle proprie possibilità. Intervenire subito!
Investire i propri risparmi. Stando però lontani da ipotetici e rischiosi schemi Ponzi e simili. Investimenti oculati possono portare interessi interessanti ed accrescere il nostro patrimonio.
• Nei contratti di lavoro, bisogna preferire l’opzione di lasciare in azienda le quote TFR.
Tracciare ed analizzare i propri flussi di spesa mensili. Basta creare un budget mensile e capire se viene rispettato. Zillions ha peraltro la soluzione per questo! Approfondisci qui.

Secondo Corley la gestione dei risparmi è cruciale nella gestione del proprio denaro. Se non si riesce a risparmiare il 20% è possibile partire dal 15, o dal 10. Basta attivarsi e iniziare a gestire meglio le proprie finanze.