Millennials, la generazione tra passato e futuro

I giovani che vogliono cambiare il mondo Time Magazine li definisce “Overeducated, underemployed, wildly optimistic”, vale a dire sovra-istruiti, sottoccupati, selvaggiamente ottimisti. Sono più aperti, esigenti, tecnologicamente evoluti ed informati. Hanno un approccio alla vita adulta unico e irripetibile e sono molto legati alla famiglia, agli amici e alla comunità – non solo locale. Questi sono solo alcuni degli aspetti che distinguono i Millennials dalle altre generazioni. Ogni generazione infatti mostra tendenze differenti nell’interpretare ed affrontare la realtà. Analizziamo quindi come i Millennials nel mondo e in Italia percepiscono la società che ci circonda, il loro rapporto con il...

Read More